• Servomuto_todo
  • ladiesandgentlemandesignweek
  • ladiesandgentlemanshow
  • fuorisalone2016
  • ladiesandgentlemanshow
  • tommasofantoni
  • botteganove
  • botteganove
  • botteganove
  • studiopepe
  • servomuto_todo
  • servomuto_todo
  • fuorisalone2016
  • popcornblogazine
  • hervetmanfacturier
  • botteganove

Che faccia hanno i designer? #fuorisalone parte 1

Il Fuorisalone 2016 è ufficialmente partito, la città è satura di eventi, le persone sono in strada, c'è chi si sdegna e chi si diverte... ma vi siete mai chiesti che faccia hanno i designer che si nascondono dietro alle creazioni che ammirate distrattamente?

di Samantha Lamonaca

Noi, sì!!! Ed è per questo che siamo andati a conoscerli all’esibizione LADIES&GENTLEMAN curata da PS e Secondome, in collaborazione con il distretto 5VIE, dove una storica casa milanese, un po’ decadente ma totalmente affascinante, è stata riaperta per far spazio a nomi nuovi, giovani ed emergenti. Ogni stanza accoglie un designer o un artigiano. Il minimo comun denominatore è il passato che si allinea perfettamente con il presente, inteso come punto di partenza per il futuro. La casa è allestita con le creazioni eclettiche del duo francese Hervet Manufacturier che presentano collezioni di mobili, skate, yo-yo il cui stile fa pensare all’hip hop old school e il presente più moderno. Stupendo il videogioco in ebano con dettagli futuristici. Siamo stati colpiti dalla creatività e dall’energia della collaborazione tra i bravissimi e già noti Servomuto e .TO.DO che ripropongono sedie, panchine e lampade coloratissime in stile esotico ed elegante. Bravi! Interessanti anche i lavori di BottegaNove, neonata azienda di mosaici in ceramica con cui Christian Pegoraro e Cristina Celestino creano lavorazioni artistiche delicate. Belle, che ne vuoi subito una, le tele acriliche di Tommaso Fantoni, che trasporta architetture tridimensionali in tele bidimensionali. Affascinante come le ragazze di Studiopepe raccontano il blu e tutti i suoi significati, racchiudendoli in una collezione di oggetti. Studio Henzel traduce in tappeto la pittura con collaborazioni internazionali con artisti come Richard Prince e Leo Gabin. Imponenti i tavoli in marmo nero e grigio realizzati da Frédéric Louis Fourrichon con l’aiuto di Speranza Fratelli. Non siamo esperti di design, ma questi oggetti; colori; mobili e accostamenti; ci hanno emozionato. E non fa proprio questo il design, quando incontra l’arte e la passione? Emoziona.

Ladies&Gentleman – via Cesare Correnti, 14 Milano (fino al 17 aprile 2016)

Seguiteci su <a href="https://www.instagram check these guys out.com/popcornblogazine/” target=”_blank”>@popcornblogazine per aggiornamenti reali su ciò che c’è di bello al Fuorisalone 2016.

Samantha Lamonaca View more

Volevo solo fare la giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *