Hemingway & Co., la libreria “come una volta”

di K

Fra i grattacieli dei megastore del libro è sempre più difficile trovare la piccola libreria dove chi sta dietro al banco ti parla di libri come di persone reali e sa su quale scaffale c’è quello che fa al caso tuo, perché sa chi sei… non solo un cliente ma una persona con una storia da raccontare. Qualche mese fa, invece, per caso sono passato davanti alla vetrina dell’Hemingway & Co. di Monza. Una vetrina che era un’ode di sirene, uno scintillare di libri e di colori, curata nei minimi particolari… e con la frase “sono le cose che non sai che ti cambiano la vita” scritta a pennarello sul vetro. Ecco che mi trovavo di fronte proprio a una di quelle librerie, aperta di recente per di più, non mi restava che entrare.
All’Hemigway & Co. è stata fatta una scelta ammirevole che la rende una libreria insolita quanto preziosa, quella di esporre quasi esclusivamente case editrici indipendenti, scrittori emergenti o ignorati dalla grande distribuzione, e di escludere le case editrici che chiedono agli autori un contributo di pubblicazione (applauso grazie!)…poi quello che non c’è, come per magia appare, basta ordinarlo! I creatori di questo incanto sono Valentina Casati e Dario Lessa, (professore di lettere, scrittore, visionario, organizzatore di eventi letterari tra cui il Brianza Book Festival“) e nel Febbraio del 2015 hanno aperto l’Hemigway & Co. a Monza, al numero 8 della vivace via Bergamo, e che non vuole essere solo un negozio di libri ma anche una fucina di artisti, un punto d’incontro dove le case editrici hanno la possibilità di scoprire nuovi talenti e i nuovi talenti di misurare il loro talento. La scritta in vetrina oggi è cambiata, c’è scritto “amo chi legge e leggo chi amo” e cambierà ancora, ma Valentina e Dario sono sempre lì, con la loro contagiosa passione per i libri che si percepisce fin dai marciapiedi di fronte, e con la fierezza di chi porta avanti una professione ormai coraggiosa, una missione fra affascinanti ma freddi grattacieli.

Ernest Hemigway apprezzerebbe!

Info: Hemingway & Co.

Blurb Books, emozioni a domicilio

di Samantha Lamonaca

Potete anche scrivermi “sì, ma forbice vince” io vi risponderò “e crea tanti altri infiniti pezzettini di carta…”, e voi, ancora, mi direte “ma incartapecorisce, sbiadisce, ingiallisce…” e io vi dirò “sì, ma resta”. Due a zero per me.
Quel che è scritto, resta. Appunto. Su questo siamo tutti d’accordo, vero? Allora, la cosa più bella che potete regalare a qualcuno o a voi stessi, è un libro. Meglio ancora se fatto da voi, come se ve lo avesse editato una casa editrice professionista. Un libro per espressionisti creativi che racconta le vostre storie, attraverso immagini e parole documentate in fotolibri, libri tascabili, libri di viaggio ad altissima qualità stilistica. Esiste un sito per tutto questo, l’abbiamo provato e il risultato ha superato le nostre aspettative. Si chiama BlurbBooks ed è ancora poco conosciuto in Italia, ma è uno dei pochi siti che vi permette di realizzare i vostri libri personalizzati in modo semplice, autonomo e veloce. La casa madre è a San Francisco, ma c’è un sito italiano su cui poter lavorare: Blurb.com. Funziona così: scegliete il formato e l’impronta che volete dare al vostro libro, scegliete il target, il fine e lo scopo che intendete raggiungere. Che sia un libro da regalare, il vostro portfolio, o un pezzo da collezionare per vanità, vi divertirete! Quindi via libera, create, sono infinite le possibilità di scelta su cui potete lavorare. Sarà bellissimo vedere il progetto di carta prendere forma. Vi sentirete come grafici e photo-editor professionisti, avrete la possibilità di realizzare pagine in totale autonomia, scegliendo i colori, la copertina, le rilegature, le fotografie da utilizzare, i testi da inserire. Da oggi, chiunque sarà in grado di pubblicare in formato cartaceo o digitale.

Da sapere: la spedizione per l’Italia costa sui 7,00 € e il libro lo riceverete a casa tramite Poste Italiane in 7/10 giorni lavorativi. Ogni settimana vengono inseriti sconti nella homepage del sito, leggete in alto e fate attenzione nel seguire le indicazioni e le scadenze. Ottima idea per risparmiare e continuare a comprare. I prezzi sono nella media, avete la possibilità di creare secondo il vostro budget e le vostre esigenze rimanendo sulla qualità. E in più, se siete bravi, potete anche auto-promuovervi e vendere quello che avete creato. Attraverso Blurb, senza spese e costi da sostenere; attraverso Amazon o sull’iBooks Store.
La carta non morirà mai, ve l’ho detto!

Info: Blurb Books

GUARDA IL VIDEO

vs SIMPLY LOVE JEWELS

In tempi duri dobbiamo avere sogni duri, sogni reali, 
quelli che, se ci daremo da fare, si avvereranno.
Clarissa Pinkola Estés
a magazine curated by PopCorn
ph Eugenio Bersani
styling Samantha Lamonaca
mua & hair Alessia Fois
model Margherita Bacchini
graphics Silvia Cohen

 

 

Se dovessi assegnare una figura geometrica alla parola team sceglierei senza pensarci un secondo la figura perfetta di un cerchio, come quello disegnato per la prima volta da Giotto: perfetto, dimostrativo, efficace e vincitore. Ho deciso di creare il mio team seguendo questa visione, riempiendola di persone senza età, ma con sogni e competenze. In un mondo in cui nulla cambia, perché nessuno cambia, è fondamentale circondarsi di vibrazioni positive, gente talentuosa, gente vera, gente che sa benissimo che, per veder la forma di un’idea, ci deve mettere il cuore. Non siamo poi così diversi tra di noi, abbiamo letto libri, studiato la storia, guardato cartoni animati e fin da bambini ci hanno insegnato a combattere per un mondo migliore e allora, in questo momento di crisi e appiattimento sociale e culturale, condividiamo l’amore per le nostre passioni e lasciamo da parte la paura. Non c’è tempo per arrendersi. Solo allora la bellezza ci salverà.
 
Abbiamo collaborato con un brand di gioielli, Simply Love Jewels, e abbiamo dato vita ad un magazine speciale, da sfogliare, leggere e guardare su Issuu. Nella gallery qualche anteprima, per leggere il magazine invece cliccate qui.